Teatro Roma srl - Sede legale V.Scipio Slataper, 3 00197 Roma | P.Iva/C.F. 12177141004
Via Umbertide, 3 - Roma - Tel. 06.785.06.26               custodito del teatro
TEATRO ROMA  Via Umbertide, 3 - Tel. 06.7850626 - Cell. 324.5498051 - M Colli Albani          custodito civico 27 STAGIONE TEATRALE 2018-2019 Dal 23 ottobre al 4 novembre                        COMPAGNIA AB MANAGEMENT "I 39 SCALINI" di John Buchan Tra i classici del giallo, I trentanove scalini, da cui Hitchcock ha tratto il celebre film, è certo uno dei più grandi e l’intreccio è un vero modello di suspence.  Solo dopo una serie di pericolose avventure si scoprirà il mistero dei trentanove scalini.    Dal 6 al 25 novembre       FABIO AVARO - ENZO CASERTANO –   LALLO CIRCOSTA - GIUSEPPE CANTORE “UOMINI STREGATI DALLA LUNA" di Ammendola e Pistoia Pino e Ciccio sono i titolari di un’osteria romana, e si stanno preparando per la cena di Capodanno. A poco a poco tutti i clienti disdicono le prenotazioni ma in quella notte di luna piena nel locale si trova a passare Francesca, misteriosa e bellissima… Dal 4 dicembre al 6 gennaio                   FABIO FERRARI - GIANLUCA RAMAZZOTTI   "CHAT A 2 PIAZZE" di Ray Cooney Tutto va a gonfie vele per Mario Rossi, tassista, sposato da vent’anni con due donne contemporaneamente. Ne segue una progressione di equivoci, coincidenze e bugie che, con un ritmo infernale, ci porteranno ad un finale inaspettato.  Dal 8 al 27 gennaio               • GABRIELLA SILVESTRI   “L’UOMO DEI TUOI SOGNI”  di Stefano Reali   Un’ elegante cinquantenne gestisce un’agenzia di gigolò di alta classe. Si trova costretta a dare lezioni di bon ton ad un giovane e  grezzo fruttarolo romano, che tenta disperatamente di elevarsi per poter sposare una ricca ragazza di cui si è innamorato. Il fruttarolo si trasformerà in uno squisito gentiluomo, ma anche la cinquantenne imparerà qualcosa sull’Amore e sulla Vita.   Dal 29 gennaio al 24 febbraio             GIUSEPPE ZENO "LA CASA SUL LAGO" di Aidan Fennessy Oscar soffre di un certo tipo di amnesia. La sua memoria a lungo termine è intatta ma i suoi ricordi immediati sono molto limitati e, ogni cinque minuti, Oscar non sa cosa sta succedendo. Un puzzle teatrale, un thriller psicologico pieno di colpi di scena.   Dal 26 febbraio al 10 marzo                      ROSALIA PORCARO   "CORE ’NGRATO" di Rosalia Porcaro e Corrado Ardone Tragicomica storia di una figlia e di una madre nella fase della terza età quando i ruoli si invertono e le madri diventano figlie e le figlie si assumono il ruolo di madre, quando la memoria di una madre svanisce e con se la propria storia, nasce l’occasione di conoscersi nel profondo, incontrandosi non piu’ come madre e figlia, ma semplicemente come persone. Dal 12 al 24 marzo                        GIANFRANCO D'ANGELO - SERGIO VASTANO "ERAVAMO 3 AMICI AL BAR" di Mario Scaletta Tre amici,  nell’attesa del quarto che non arriva, ingannano il tempo con le classiche chiacchiere da bar. Uno spettacolo sui vizi e le virtù degli italiani scandito dai brani musicali che sono stati la colonna sonora della nostra vita negli ultimi cinquant’anni.                       Dal 26 marzo al 14 aprile                           PIETRO LONGHI - MIRIAM MESTURINO "I SIGNORI BARBABLU'" di Gerald Verner    Un   uomo   e   una   donna   non   più   giovanissimi,   hanno   deciso   di   sposarsi,   appena   conosciuti   e   di   trascorrere   la   luna di   miele   in   un   cottage   isolato   nella   campagna   inglese.   Pregi   e   difetti   dell’uno   e   dell’altra,   però,   non   tarderanno   a manifestarsi   e   il   segreto   delle   rispettive   vite   non   tarderà   a   venire   alla   luce.   Il   finale   sorprenderà   tutti,   anche   e soprattutto gli spettatori!
P
SteveR